Testo Di Te

Testo Di Te

Equazione della follia,un'altra notte che butto via a respirare le assenze che ho di te..di te.
La luce filtra in mezzo a un vuoto che è così pieno che non so il perchè di quel leggero amaro in bocca che ho di te..di te.
Lascio che al luna faccia il resto,voci dalla strada e sai com'è,mi ricorderò... mi disseterò di te.
Di te... io mi ricorderò, di te.. nel buio perlerò.
Io lo so che ogni notte torni qua...ogni notte la tua assenza arriva...e non va più via.
Temporali in casa mia, pioggia dubbi e vigliaccheria è tutto quello che rimane ormai di te..di te.
Poi saranno gli anni a fare il resto,scusa ma non vorrei ma sai com'è...io mi scorderò o sognerò di te..di te io mi ricorderò.... di te nel buio parlerò..come una farfalla che si posa su una goccia, goccia di sudore che mi scivola nel cuore..notti e notti e ancora notti a scrivere di te...di te...di tee

Guarda il video di Di Te

Di Te videoplay video
Testi di Alex Lunati