Testo Quando Suono Il Piano

Testo Quando Suono Il Piano

Dove vai, ancora fuori
questa sera dove suoni?
Scusa ma, ti sembra che
sia questo il modo di stare insieme?

Ma tu lo sai cos'è per me
per me suonare è come respirare
Ma non vorrei pensassi che
non sei importante tu per me

(rit)
Ma quando suono "Great balls of fire" mi sembra quasi di planare in aria e all'improvviso non ci sono più

Quando suono il pianoforte vado fuori, fuori di testa
e sballo in mezzo ai suoni
Quando suono il piano volo in mezzo ai sogni e non c'è cosa che mi tiri giù da lì
E non c'è cosa che mi tiri giù da lì

Sono le tre, torno da te
tu sei nel letto che stai già dormendo
E' dura sai, non vederti mai e come avere un cielo senza
stelle.
Non mi dire, non mi spiegare
Sei stata sola tutta sera a pensare.
Ed io qui soddisfatto perchè sono tornato a casa da te.

(rit)
Ma quando suono "Great balls of fire" mi sembra quasi di planare in aria e
all'improvviso non ci sono più

Quando suono il pianoforte vado fuori, fuori di testa
e sballo in mezzo ai suoni
Quando suono il piano volo in mezzo ai sogni e non c'è cosa che mi tiri giù
Neanche se ci provi tu
con quella corda che mi hai messo e non ci riuscirai lo stesso, no.

Ma quante storie fai
Lo sai che io ho solo te
Ma non mi hai mai visto quando sto suonando?
Ma quante storie fai
Se lei sorrideva a me
Non me ne sono accorto perchè

(Io), quando suono il pianoforte vado fuori, fuori di testa e sballo
in mezzo ai suoni
Quando suono il piano volo in mezzo ai sogni e non c'è cosa che mi tiri giù da lì, e non c'è cosa che mi tiri giù da lì e non c'è cosa che mi tiri giù da lì.

Guarda il video di Quando Suono Il Piano

Quando Suono Il Piano videoplay video
Testi di Alex Lunati