Testo Bugia

Testo Bugia

Hai ragione tu; dovrei arrendermi… troppe cose non adatte a me.
Ma in quest'oscurità ho avuto tempo per andare via lontano via di qua.
E sono stato in dei posti neri come la pece, a volte in posti incantati e ti ho portata con me,
ma stavolta è diverso sto cercando i miei mostri per distruggerli, per ucciderli.
Loro sono qua e vorrebbero darmi fuoco e poi spegnermi
per vedere se la mia cenere resta a terra o vola libera.
Ed io senza colori ho disegnato l'inferno e una strada che non passava di lì,
vorrei incontrare un fantasma e dirgli che:io non sarò mai come te!
Vedete, c'è un'età, che poi è questa qua, in cui volare non è una bugia.
Quindi eccole qua le mie verità: orchi, mostri, fate ed angeli.
Io scavo nella luna fino a prenderne la terra
per costruirci la mia stella, la più grande, la più bella.
Poi di notte dovrò andare a parlare con me stesso
e distrattamente riderò protetto dal caos!

Guarda il video di Bugia

Bugia videoplay video
Testi Johnny Freak