Testo Mandulinata A Napule

Canzoni Napoletane > Other > Mandulinata A Napule

Testo Mandulinata A Napule

Guarda il video di "Mandulinata A Napule"

(E. MUROLO - TAGLIAFERRO)

Sera d'estáte! Pusilleco lucente
canta canzone e addora d'erba 'e mare...
Voglio 'e pparole cchiù d'ammore ardente,
voglio 'e pparole cchiù gentile e care
pe' dí "te voglio bene" a chi mme sente.

Ma d' 'e pparole cchiù carnale e doce,
ne sceglio sulo tre: "Te voglio bene..."
Bella, 'int' 'o core tujo sacc'io chi tiene...
chi sta int' 'o core mio saje pure tu...

P' 'o mare 'e Napule
quant'armunia!
Saglie 'ncielo e, 'ncielo, sentono,
tutt' 'e stelle, 'a voce mia:
voce, ca tènnere,
st'ammore fa.
Notte d'estáte! Se só' addurmute 'e ccase...
e 'o cielo, a mare, nu scenario ha stiso!
Staje 'mbracci'a me, 'nnucente só' sti vase...
Bella, stanotte, te só frato e sposo...
Stanotte, Ammore e Dio, sóngo una cosa...
Canta: e da 'o suonno Napule se sceta...
ridono 'e vvocche ca se só vasate...
tutt' 'e suspire 'e tutt' 'e 'nnammurate,
suspirano, stanotte, attuorno a te...

P' 'o mare 'e Napule......

Altri testi di Canzoni Napoletane
Testi delle Canzoni Napoletane
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più