Testo Riccardo Sinigallia - Una Rigenerazione

Sanremo > Sanremo 2014 > Riccardo Sinigallia - Una Rigenerazione

Testo Riccardo Sinigallia - Una Rigenerazione

Guarda il video di "Riccardo Sinigallia - Una Rigenerazione"

Non siamo dei non siamo macchine
Non siamo soli adesso qui
Ma tu mi parli in una lingua che non so capire
Ed è difficile anche solo dirsi sì
Un lampo un inciampare un battito
È tutto chiaro avanti a noi
Ma poi per la paura di conoscerci
Ti dico cosa voglio
Dimmi cosa vuoi
L’avevi detto tu
Facciamo entrare il sole
Scoprendo dentro al palmo della mano un’altra immagine del nostro cuore
Un cuore giovane
Come la prima volta
Per una volta ancora
Giovane
Come la prima volta
Per una volta ancora
Lo so che noi possiamo vivere e danzare
Più dolcemente di così
Senza pensare di fermare il tempo per salvarci
O a un’altra scusa per arrenderci
L’avevi detto tu
Lasciamo entrare il sole
Seguendo dentro al palmo della mano un’altra immagine del nostro cuore
E sei ancora giovane
Come la prima volta
Per una volta ancora
Giovane
Come la prima volta
Per una volta ancora
Una rigenerazione
Una rigenerazione
Una rigenerazione
Una rigenerazione
Una rigenerazione
Una rigenerazione

Altri testi di Sanremo
Testi di Sanremo
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più