Testo Cambierò (Anna Oxa)

Testo Cambierò (Anna Oxa)

Sette e tre
La radiosveglia blatera
Mi alzo con la sindrome
Da crisi d'inutilità
E voglia di far ordine
Infilo il bagno
Sette e sei
Divento consapevole
Che tutto il nuovo che vorrei
E' dentro che ce l'ho
Cambierò
Tutto qui
L'importante è crederci
Per te che non mi stimi
e non ti tocca quel che dico,
io non ho da dirti molte cose in più
di quel che ho detto,
Cambierò
E mentre esco affiora in me
Il bisogno di un'altra aria
Lasciare questa casa che
Ha in sè troppa memoria
Ritagli d'infelicità E mentre conto i miei errori
Cambierò
Ho un'idea
Ti saluto e vado via
E se sbaglierò
Fatti miei
Tanto non si cambia mai
Spaccherò i muri e guai
A chi vuol convincermi che non si può
Cambierò
E sarà bello aprirsi come un lucchetto
Chiusa io non ci sto
Un'altra prospettiva quasi l'opposto
Cosa aspetta non so
Cambierò
L'importante è crederci
Ora so
Che è così
Che ulteriori rinvii non mi do
Io cambierò
Cambierò
Non c'è tempo oramai
Io lo difenderò sì, questo amore
io combatterò, oh per amore
io lo salverò, sì, questo amore
Spaccherò i muri e poi
Imparerò a dire no
Giovedì otto e sei
Io una strada ce l'ho
Cambierò
Testi di Sanremo 2003
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui