Testo Facce

Testo Facce

Facce in cerca di un padrone,
Smesse perse o abbandonate la...
Fretta di fuggire,
Pura distrazione.
Facce mai trovate,
O intenzionalmente vuote.
Facce a volte senza nome,
Già schedate dalla polizia,
Vecchie conoscenze,
Fumo ed apparenze,
Giusta conseguenza,
Di una breve e torbida esistenza.
Buffe, innocenti, bruciate,
Facce che non verresti avere mai.
Facce smaniose,
Incomprensibili morbose,
Prima o poi ti tradirai, vedrai.
Una bella faccia è tutto,
La giusta faccia e arrivi dove vuoi.
Ma se non ispira,
Afferra l'occasione,
Dagli una stranita, via col bisturi, dottore!
Ma se ti affezioni allora,
Quella faccia, non la molli più.
Come la difendi,
E come ne vai fiero,
Quella faccia è rara.
Tipica in un uomo vero.
Rughe e nei,
A chili
Su tutta la faccia ne vorrei.
Questa mia faccia
Solida come la roccia
È l'unica che ho, lo so.
Decidi quale faccia hai,
Quale faccia vuoi,
In quale faccia sei...
Facce, facce, facce.
Non giocherò, non mentirò,
Non cambierò.
Voglio una faccia sola.
Difenderò, la faccia mia

Guarda il video di Facce

Facce videoplay video
Testi di Renato Zero
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui