Testo Il Cielo E' Degli Angeli

Testo Il Cielo E' Degli Angeli

Peccato rinunciare e andare via
Buttare all'aria tutto e andare via
Nessun vincitore mai
Ricordi ed emozioni, niente più.
In tutti i casi avrai ragione ancora tu.
Che ti liberi. Tu che non piangi mai.
Tu sempre e solo tu.
L'artefice e il carnefice.
Io ti porto dentro me
Non mi chiedere perché
Le mie mani tremano
se mi raggiunge il tuo pensiero.
Rinnegarti non potrei,
alba di quei giorni miei.
Che nessuno saprà mai:
distinguere o comprendere.
Ripetere od eguagliare poi.
Si può sempre ritentare amica mia
Che sarà tutto bello è forse una bugia.
Ma poi bisognerà crederci.
Da quel primo tormento imparerai:
proteggersi è un dovere che abbiamo verso noi.
Non arrenderci. Perché sottometterci a chi è senza scrupoli.
Il cielo è degli angeli!
Io ti porto dentro me
Ed è qui che resterai
Tu che non hai smesso mai
Di muovere ogni mia emozione.
La ragione resti tu.
L'ideale. La magia
E se questo non è amore,
sappi che il dolore è quello di non risvegliarmi
accanto a te.
Sei dentro me!
Io ti porto dentro me
In qualunque posto andrai
A chiunque ti offrirai
Tu digli che ti avrò nel cuore e che ti penserò!

Guarda il video di Il Cielo E' Degli Angeli

Il Cielo E' Degli Angeli videoplay video
Testi di Renato Zero
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui