Testo Il Sangue E' Freddo

Testo Il Sangue E' Freddo

Credevo fosse finita
ho creduto ad un'altra vita
ma il destino sbatte forte le porte.
Dover tornare indietro
un ultimo inchino
non c'è più tempo
né più destino,
Più nessuno giurò
rimarrà vivo
ed il passo ad un tratto
si fece leggero...
Nell'acqua lo sguardo si perse
per l'eternità
freddo ora sangue vendetta
sarai prigioniero...
Quanto è lontana da Roma la felicità?
La felicità...
Sapevo sarebbe finita, io non credo nel destino ma a volte la vita è il vero assassino.
Più nessuno giurò, rimarrà vivo...
Nell'acqua lo sguardo si perse
per l'eternità
freddo ora sangue vendetta
sarai prigioniero... Quanto è lontana da Roma la felicità?
La felicità...
ed il passo ad un tratto
si fece leggero...
Nell'acqua lo sguardo si perse
per l'eternità
freddo ora sangue vendetta
sarai prigioniero..
Quanto è lontana da Roma la felicità?
La felicità..

Guarda il video di Il Sangue E' Freddo

Il Sangue E' Freddo videoplay video
Testi di Pierluigi Ferrantini