Testo Onde

Testo Onde

Pensa se un giorno qualcuno ne avesse bisogno,
tu ruberesti mai tutto l'amore del mondo
per darlo indietro a chi non ha provato mai tanto
Sarebbe come annullare d'un tratto l'inverno

Pensa se un giorno un bambino chiedesse a te il senso
sapresti cercarlo leccandoti il dito nel vento
come ci fosse una strada per il pentimento
se la seguisse tu credi sarebbe contento
senza temere quel freddo che ti taglia dentro che non è l'inverno,
senza paura che tanto qualsiasi paura per te non ha senso,
pensa a cercare quel posto che tutte le mani indicavan lontano
e senza paura negli occhi che mondo sarebbe se nulla è più strano

Non c'è, un solo senso nelle cose,
niente è uguale ad altro e tutto si distingue,
chiaramente, in un mare di onde

Pensa se un giorno quel giorno arrivasse davvero,
lo capiresti da un cielo che non ha mistero,
che anche se avessi raggiunto quel posto lontano,
ora sarebbe l'inizio di un nuovo cammino

Non c'è, un solo senso nelle cose,
niente è uguale ad altro e tutto si distingue,
chiaramente, in un mare di onde, ogni goccia è importante
non c'è, un solo senso nelle cose,
niente è uguale ad altro e tutto si distingue
chiaramente, in un mare di onde

Senza temere quel freddo che ti taglia dentro che non è l'inverno,
senza paura negli occhi che mondo sarebbe se nulla è più strano e
Non c'è, un solo fine nelle cose,
e niente è senza peso e nulla si distrugge,
puoi veramente, in un mare di forme (in un mare di onde)
in questo mare di forme,
ogni onda è costante

Guarda il video di Onde

Onde videoplay video
Testi dei Negramaro
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui