Testo Lontano Da Tutto

Modà > Passione Maledetta 2.0 > Lontano Da Tutto

Testo Lontano Da Tutto

Guarda il video di "Lontano Da Tutto"

Vorrei imparare ad avere la costanza e la pazienza che ci vuole
quando sento di scoppiare, quando sento l'ossessione
di dovermi allontanare, senza fili per le strade...
Ci son volte che mi basta, che mi basta solo il mare senza il sole,
basta guardare e respirare senza dire neanche a se stessi
quando è il tempo di tornare
E libero i pensieri che ho tenuto troppo tempo ad aspettare
dentro polvere e paure...
Li osservo mentre prendono colore e si compongono
come quadri disegnati da un pittore
E riesco a dare loro un senso soltanto quando poi mi perdo
e riesco a star lontano da tutto,
a star lontano da tutto, da tutto,
a star lontano da tutto,
a star lontano da tutto
Vorrei imparare a non scappare quando sento la pressione
ad ascoltare più i consigli di chi invece mi vuol bene,
anche se chi mi vuol bene sa aspettare
e capisce che è normale...
E libero pensieri che ho tenuto troppo tempo ad aspettare
dentro polvere e paure
Li osservo mentre prendono colore e si compongono
come quadri disegnati da un pittore
E riesco a dare loro un senso
soltanto quando poi mi perdo
e riesco a star lontano da tutto
a star lontano da tutto, da tutto
a star lontano da tutto
a star lontano da tutto.
Per dare un nuovo senso e peso alle parole,...
star lontano da tutto, per star lontano da tutto,
per star lontano da tutto...
E ritrovare le certezze dell'amore
star lontano da tutto, per star lontano da tutto,
per star lontano da tutto...
Ed imparare a non far vincere il rancore
star lontano da tutto
per star lontano da tutto
per star lontano da tutto

Testi dei Modà
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più