Testo Quando Arrivano I Suoi Occhi

Modà > Gioia > Quando Arrivano I Suoi Occhi

Testo Quando Arrivano I Suoi Occhi

Guarda il video di "Quando Arrivano I Suoi Occhi"

Quando,
quando arrivano i suoi occhi,
tutto intorno si distorce
e di luce mi ricopre se poi
col suo sguardo mi si posa addosso.
Quando,
quando arriva la sua voce,
come neve mi da pace
e quando arriva la sua pelle ad occhi chiusi,
ne immagino il sapore.

Quando,
quando arrivano i suoi occhi,
con lei arrivano le stelle
e non desidero di più che starmene a guardarli.
Quando
e quando arrivano i suoi occhi
e senza suono puoi sentirli
e come il freddo che non fa rumore, ma ti fa tremare.

Quando,
quando arriveran le mani,
forse, forse poi lo scoprirò.
Ma quando,
quando arriveranno i sensi
e quando poi saranno menti
so già che mi perderò, tra stupidi disegni.

Ma quando,
quando arrivano i suoi occhi,
con lei arrivano le stelle
e non desidero di più che starmene a guardarli.
Quando
e quando arrivano i suoi occhi
e senza suono puoi sentirli
e come il freddo che non fa rumore, ma ti fa tremare.

Di starmene a guardarli….

Quando
e quando arrivano i suoi occhi
e senza suono puoi sentirli
e come il freddo che non fa rumore, ma ti fa tremare.

Altri testi di Modà
Testi dei Modà
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più