Testo Lo Stato Della Coscienza

Testo Lo Stato Della Coscienza

(testo e musica: Marina Rei)
Sono sola in un angolo
Tra due pareti che si spingono
Tra le braccia stringo forte
Un pensiero che non mi appartiene più
Sono sola con l'inganno
Non mi vergogno e piango
Sono lacrime che tagliano
Come lame lentamente mi accarezzano
Sei quello che sei
Quello che è la coscienza
Sono sola in un angolo
Tra due pareti che si spingono
Sono sola insieme ad una stella
Perse in un oceano di lacrime

Guarda il video di Lo Stato Della Coscienza

Lo Stato Della Coscienza videoplay video
Testi di Marina Rei
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui