Testo Lasciati Guardare

Testo Lasciati Guardare

(testo e musica: Marina Rei)
Ho lasciato che insinuassi le mie fantasie
Ho ceduto ambiguamente ai tuoi fervidi baci
Nessuna timidezza ormai
Nessuna esitazione
Lasciati guardare
Mentre cammini a piedi nudi e il vento ti sfiora
Lasciati guardare
Di tanto in tanto incontri un angolo
e ti siedi ad aspettare
Ho lasciato che violassi la soglia dell'incoscienza
Ho assaporato a lungo
Il gusto dell'indecenza
Nessuna timidezza ormai
Nessun rimpianto

Guarda il video di Lasciati Guardare

Lasciati Guardare videoplay video
Testi di Marina Rei
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui