Testo La Notte

Testo La Notte

E aspetto che il giorno si acquieti, ed è pace.

Aspetto qui riflessa in uno specchio d'acqua,

ne bevo un sorso e perdo i sensi.


Ogni goccia buca la pelle ad addolcire

lentamente il sangue, guardo in ogni angolo

la notte

E se muoi prima dio svegliarmi prego in silenzio

Perchè altrova sia ancora un giorno per sognare

la notte.


E aspetto che il giorno si spogli d'ogni abito.

Aspetto qui e ascolto il sussurro di un pavido tramonto
Ferito dal vento.

E prendo il volo.

Guarda il video di La Notte

La Notte videoplay video
Testi di Marina Rei
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui