Testo I Miei Complimenti

Testo I Miei Complimenti

Mi dipingo la faccia di un rosso vergogna
la menzogna che magistralmente hai saputo celare
e mai menzionare
piango segretamente le mie debolezze
mio malgrado, hai umiliato con malevolenza la mia buona fede
la mia buona fede.

Vorrei cadere, vorrei librarmi
e lasciare al destino la scelta
decisione che allevia la pena

Mi dipingo la faccia di un rosso vergogna
la menzogna che magistralmente hai saputo celare
e mai menzionare
piango segretamente le mie debolezze
mio malgrado, hai umiliato con malevolenza la mia buona fede
la mia buona fede.

Vorrei cadere oltre il confine
perdere il lume della ragione
e lentamente lasciarmi sedurre
riesco ancora a stupirmi, è tanta l'ingenuità
è incredibile come sia riuscito a prenderti gioco di me, di me.
I miei complimenti.
I miei complimenti.

Mi dipingo la faccia di un rosso vergogna
la menzogna che magistralmente hai saputo celare
e mai menzionare
piango segretamente le mie debolezze
mio malgrado, hai umiliato con malevolenza la mia buona fede
la mia buona fede.

Vorrei cadere
Vorrei cadere
Vorrei cadere
Vorrei cadere
Vorrei cadere...

Guarda il video di I Miei Complimenti

I Miei Complimenti videoplay video
Testi di Marina Rei
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui