Testo Eppur Mi Son Scordato Di Te

Testo Eppur Mi Son Scordato Di Te

Eppur mi son scordato di te
come ho fatto non so.
Una ragione vera non c'è lei era bella però.
Un tuffo dove l'acqua è più blu niente di più.

Ma che disperazione
nasce da una distrazione
era un gioco non era un fuoco.
Non piangere salame dai capelli verde rame
è solo un gioco e non un fuoco
lo sai che t'amo io ti amo veramente.

Eppur mi son scordato di te non le ho detto di no
ti ho fatto pianger tanto perchè
io sono un bruto lo so.
Un tuffo dove l'acqua è più blu niente di più
ma che disperazione...ecc

(solo voce)

Che disperazione nasce da una distrazione
nasce da una distrazione
che disperazione nasce da una distrazione nasce da una distrazione
che disperazione nasce da una distrazione
nasce da una distrazione
che disperazione.

Un tuffo dove l'acqua è più blu...ecc

Guarda il video di Eppur Mi Son Scordato Di Te

Eppur Mi Son Scordato Di Te videoplay video
Testi di Lucio Battisti
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui