Testo Ragazzini Per Strada

Testo Ragazzini Per Strada

Oggi è una bella giornata
c'è un silenzio per strada, è così strano
sembra quasi domenica
motorini truccati
mi ricordo le frasi che dicevi
"me ne vado in America"
C'è un semaforo rotto
Nella zona del porto
Per non starci a pensare
Faccio quello che posso
mi rifugio in un bar con gli amici
a parlare di un altro Gran Premio buttato via

E ci credo veramente
non sarà così per sempre

E tu come stai?
E ti capita mai
di stare fermo senza respirare
per vedere com'è il mondo senza di te
per sapere se esiste qualcuno
che ti viene a cercare
perché a te ci tiene... Per gridarti: “Io ti voglio bene”
Per gridarti: “Io ti voglio bene”

Ragazzini per strada a giocare ai soldati
A rubare i miliardi per comprarsi i gelati
Scavalcare le reti ignorare i divieti
Inseguire Gesù con lo skate
per sfuggire dai preti
e la sera che arriva a dividere
chi va a casa e chi resta a decidere
se dormire o volare
su questo tratto di mare
che è più stretto del vicolo buio di casa tua
e ci credo veramente
Non sarà così per sempre

E tu come stai?
Ti capita mai
di stare fermo senza respirare
per vedere com'è il mondo senza di te
per sapere se esiste qualcuno
che ti viene a cercare
perché a te ci tiene
Per gridarti: “Io ti voglio bene”
Per gridarti: “Io ti voglio bene

Ragazzini per strada
a giocarsi la vita
che quando sembra finita
magari è appena iniziata
oggi è una bella giornata
oggi è una bella giornata
oggi è una bella giornata
Ragazzini per strada
oggi è una bella giornata
oggi è una bella giornata

Guarda il video di Ragazzini Per Strada

Ragazzini Per Strada videoplay video
Testi di Jovanotti