Testo Con Uno Sguardo

Jovanotti > Lorenzo 2015 CC. > Con Uno Sguardo

Testo Con Uno Sguardo

Guarda il video di "Con Uno Sguardo"

Il tuo sguardo è una tac
è una risonanza magnetica
il tuo giudizio è libertà vigilata
o sedia elettrica
nel cielo questa luna arroventata
che rotola lungo il piano inclinato della vita
come un flipper anni 80
che ad un certo punto della partita
partivano due palline in simultanea
è arte contemporanea
ecco cos’è svegliarsi in questa epoca
big data pata pata
niente zucchero nell’aranciata
io sono pazzo di te
bellissima selvatica
vestita da signora
col ciondolo a forma di cuore
che ha dentro la foto del suo grande amore
il suo gatto
con uno sguardo
con uno sguardo
mi hai imprigionato
mi hai liberato
con uno sguardo
con uno sguardo
mi hai ammazzato
e resuscitato
mi hai fatto sentire
sul tetto del mondo
e sul letto di noi
con uno sguardo dei tuoi
con uno sguardo dei tuoi
nel giorno delle sirene
io ascolterò il loro canto
ma è scritto nelle mie vene
che devo proseguire
fino a tornare da te
risalendo la linea dei tuoi pensieri
che spaziano
dalla politica alla chirurgia estetica
dalla magia all’informatica
dall’etica all’energetica
alla bioetica
all’arte pratica
io sono pazzo di te
bellissima ragazza
lanciatrice di piatti
e di contatti
ho cliccato like sul tuo ombelico
non voglio essere tuo amico
ma la sella del tuo motorino
con uno sguardo
con uno sguardo
mi hai imprigionato
mi hai liberato
con uno sguardo
con uno sguardo
mi hai ammazzato e resuscitato
mi hai fatto sentire
sul tetto del mondo e sul letto di noi
con uno sguardo dei tuoi
con uno sguardo dei tuoi
voglio essere un tasto
del tuo cellulare
la frana che blocca il tuo cammino
poi ti offro un passaggio sulle mie spalle
la tua gonna di petali di stelle
la replicante di Blade Runner
il tuo sguardo è un radar
è uno scanner
ho comprato un banner
per dirti che ti adoro
non lasciarmi solo
mi ci vuole un coro
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
con uno sguardo, con uno sguardo
mi hai imprigionato
e mi hai liberato
con uno sguardo
con uno sguardo
mi hai ammazzato
e resuscitato
mi hai fatto sentire
sul tetto del mondo
e sul letto di noi
con uno sguardo dei tuoi
con uno sguardo dei tuoi
con uno sguardo dei tuoi
con uno sguardo dei tuoi
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te
io sono pazzo di te

Altri testi di Jovanotti
Testi di Jovanotti
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più