Testo Mc Donald's

Testo Mc Donald's

Ti sto aspettando ancora dentro un Mc Donald's
è un'ora che ti chiamo ma tu non hai voglia
mi hanno chiesto se ordinavo o aspettavo ancora
io nel dubbio ho preso solo un'altra Coca Cola
tanto sono un altro dei tuoi lividi
da mostrare quando sei a cena con gli amici
io sarò pure uno stupido ma che vuoi farci
se nella testa c'è un raduno dei nostri ricordi
tanto il dolore passa
come le stagioni
come i tormentoni in radio
passano gli amori
io ti ho aspettato attento e tu mi ha distrutto
non dire che stai bene se poi piangi di nascosto

Ti sto chiamando ma risponde la segreteria
con quella voce odiosa
vorrei fosse la tua
che mi dice "sono qui fuori"
saluta tutti e ce ne andiamo via
tanto lo so che alle tue amiche non gli vado bene
e che non vedono l'ora di farmi sparire
passano le mode, come passano i problemi ma non passa quello che provo per te quando sorridi

Ti sto aspettando ancora dentro un Mc Donald's
c'è un bambino accanto a me piange da più di un'ora
ha finito il suo gelato ma ne vuole ancora
e sua madre è distratta e si fa un'altra storia
tanto è solo un altro dei tuoi lunedì
dove vuoi stare da sola senza troppi cazzi
ti manca soltanto quell'esame lì
per cominciare a realizzare tutti i tuoi progetti

Ti sto chiamando ma risponde la segreteria
con quella voce odiosa
vorrei fosse la tua
che mi dice "sono qui fuori"
saluta tutti e ce ne andiamo via
tanto lo so che alle tue amiche non gli vado bene
e che non vedono l'ora di farmi sparire
passano le mode, come passano i problemi
ma non passa quello che provo per te quando sorridi

Passano le mode, come passano i problemi
ma non passa quello che provo per te quando sorridi
passano le mode, come passano i problemi
ma non passa quello che provo per te quando sorridi

Ti sto aspettando ancora dentro un Mc Donald's
sono ore che ti chiamo ma tu non hai voglia
ormai manca poco per la chiusura
io ti aspetto ancora qui con la mia Coca Cola

Guarda il video di Mc Donald's

Mc Donald's videoplay video
Testi Francesco Bertoli