Testo Il Seme Del Male RMX

Testo Il Seme Del Male RMX

Faccio la 16 in dodici minu'
Tredici dodici finchè respiro
Tengo un amico che se ha problemi con il condominio
Salta tutto il condominio
Il seme del male è Brumotti che cerca la m-
E lavora per m-
Visto che immagino chili di roba di buste di bamba non se ne sia vista
C'è la morte che mi vuole vivo
Ma la vita è che mi vuole morto
Quando stavo solo appeso a un filo
E c'erano solo gli zeri sul conto
Adesso fanculo il tuo amico del cazzo, fra, non è Renato e neanche nato re
Tanto meno me che [?]
Che è un po' come Dio nel senso che c'è

Mio fratello sembra un damerino
È due anni che è dentro a Pescara
Aggressione con un taglierino
Quando esce di fisso gli spara
Parlo col diavolo mentre sbadiglio
A Gesù Cristo mai chiesto consiglio
Qualcuno mi ha detto che sono suo figlio
Io gli ho risposto che non gli somiglio
Io che ero povero a merda da niño
Ci credo che ostento ogni volta che posso
Le compro un Tennis sta a nove carati
Mi tolgo i sensi di colpa di dosso
Odio le regole
Frequento lupi non pecore
Non vuoi che mento? Non chiedere
Ho il seme del male dentro alle molecole
Dovunque vado c'è terreno fertile

(Uh) In testa ho il seme del male
(Uh) Ho una parola e due palle
(Uh) Tengo addosso il materiale
(Uh) Come se fosse legale
(Uh) In bocca shampoo e caviale
(Uh) Come se fosse Natale
(Uh) Sotto il culo una Brutale
(Uh) E in testa il seme del male

Ho in testa il seme del male
Come fossi Stephen King
Prendete appunti che impari a rappare
Non senti bene forse qui c'è il king
Yeah, ci danno l'aria dentro a un tubicino
E sti balordi pippano in un camino
Tutti sogni e tutti ricordi
Si fanno un omicidio per i soldi
Compriamo bracciali di platino perché sembrano manette
50k che hanno le lancette
Fatti con bustine e bilancette
Bisogna fare gli euro perchè a stare bene
In questo mondo nascere non basta
Sto con la lama sempre aperta in tasca
Tu fatti uomo, frate, fatti e basta

Urlano Inamos dalle popolari
Per chi è nato con un seme del male
Dentro queste case Aler
Vivo il seme del male come vivo mio padre
Lama, coca, il resto bugia
Tutti lo sanno che sono il più real
Frate fa mosse sopra una Fiat
Dentro da anni come vuoi che stia
L'amore lo trasformò nel mio punto di forza
Tiro la corda
Fatto da solo fra quello che conta
La vita mette alle corde
Sento il seme del male come mamma che fa male a malasorte
Connessione MI per BS
Avevo detto basta con il male ma è come se si attaccasse alla mia pelle

(Uh) In testa ho il seme del male
(Uh) Ho una parola e due palle
(Uh) Tengo addosso il materiale
(Uh) Come se fosse legale
(Uh) In bocca shampoo e caviale
(Uh) Come se fosse Natale
(Uh) Sotto il culo una Brutale
(Uh) E in testa il seme del male
Testi di Emis Killa e Jake La Furia