Testo Meriti Un Oscar

Testo Meriti Un Oscar

Ti stupisce il fatto che io sono qua e che ti aspetto ancora
se forse partirò manchi un po' come la scuola
e mi chiedo se tu ci pensi mai
se ci credi ancora anche se forse partirò
manchi un po' come la scuola
un po' come la scuola
lasci tu quel vuoto nella pancia che mi blocca
il respiro e penso a quanto tu sia stata stronza
con te amavo anche litigare e farlo apposta
ora che importa se meriti anche un Oscar

Per tutte le volte che fingo un sorriso
perchè il destino c'ha unito e diviso
bevo fin quando perdo l'equilibrio
stammi vicino [?] che distanti non riesco
io vorrei averti un istante che non sia tardi ma adesso

Ho il mare dentro e so ascoltarlo fuori
lo sento tra le mura della mia città
eccola arrivata l'alba dei ricordi
quando il sole si nasconde lei ritornerà

Ti ho portata così in alto che guardare in alto adesso ti spaventa trattenere una persona fa più male che lasciarla andare via da sè
non che non è stato facile vederti piangere
di te ero pazzo, ero pazzo di te
ho capito che non si può amare per due
finivo ad amare più me

Lasci tu quel vuoto nella pancia che mi blocca
il respiro e penso a quanto tu sia stata stronza
con te amavo anche litigare e farlo apposta
ora che importa se meriti anche un Oscar

Ti stupisce il fatto che io sono qua e che ti aspetto ancora
se forse partirò manchi un po' come la scuola
e mi chiedo se tu ci pensi mai
se ci credi ancora anche se forse partirò
manchi un po' come la scuola
un po' come la scuola
lasci tu quel vuoto nella pancia che mi blocca
il respiro e penso a quanto tu sia stata stronza
con te amavo anche litigare e farlo apposta
ora che importa se meriti anche un Oscar


Guarda il video di Meriti Un Oscar

Meriti Un Oscar videoplay video
Testi Devil Angelo