Testo Come Stelle

Testo Come Stelle

Piove forte sulle case
e piove forte dentro me
ma quest’acqua non servirà
a lavare le nostre colpe
qui dentro a farmi compagnia
riecheggiano i tuoi silenzi
che ingombravano la mente
e cucivano l’anima

Brilleremo come stelle da lontano
e diremo solo grazie al nostro cielo
perché non si può tenere testa ad un destino
se si vede solo il grigio del mattino

Amore amaro come il sale
bruci ancora dentro me
ma non riesco più a mangiare unghie e polvere
e bere le mie lacrime non basterà a tornare
a camminare a testa alta
ma spero che in un’altra vita

Brilleremo come stelle da lontano
e diremo solo tante grazie al nostro cielo perché non si può tenere testa ad un destino
se si vede solo il grigio del mattino

Brilleremo come stelle da lontano
e diremo solo tante grazie al nostro cielo
perché non si può tenere testa ad un destino
se si vede solo il grigio del mattino

Voglio svegliarmi da questo incubo
Ma con te in un’altra vita

Brilleremo come stelle da lontano
e diremo solo tante grazie al nostro cielo
perché non si può tenere testa ad un destino
se si vede solo il grigio del mattino

Brilleremo come stelle da lontano
e diremo solo tante grazie al nostro cielo
perché non si può tenere testa ad un destino
se si vede solo il grigio del mattino

Testi di Chiara Ranieri
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui