Testo Il Futuro Che Sarà

Chiara Galiazzo > Un Posto Nel Mondo > Il Futuro Che Sarà

Testo Il Futuro Che Sarà

Guarda il video di "Il Futuro Che Sarà"

Credo negli angeli ma frequento l’inferno
Colgo occasioni così senza necessità
Sono la venere che risorge dal niente
Non conosco più la mia vera identità
Leggo gli oroscopi ma aspiro all’eterno
Fuochi in estate per noi, nuove ritualità
Suona un’armonica ma nessuno la sente
E già piove sull’età della vanità
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futurò che sarà
Fare l'amore ci fa sentire moderni
A volte la vita è così comoda anestesia,
E se il giornale ci da l'idea del presente
L'arte e la follia chi le cullera?
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Fammi fumare venti d’immenso
Dimmi il futuro che sarà
Che sarà, il futuro che sarà
Portami a bere oltre le stelle
Spiegami il senso dimmi la verità, profeta
Illudi l’uomo l’ultima volta
Dimmi che qualcosa cambierà

Altri testi di Chiara Galiazzo
Testi Chiara Galiazzo
Questo sito web utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner, scrollando la pagina acconsenti all'uso dei cookie.leggi di più