Testo Notte 'E Natale

Testo Notte 'E Natale

(POPOLARE)

Quann' ero guaglione assale me piaceva
'e senti' na novena a nott'e Natale
Quann' ero guaglione mammà me purtava
'a senti' na novena a nott'e Natale
Mo' vene Natale nun tenco denare
me fumo 'na pippa e me vaco a cuccà
Mo' vene Natale se sparano 'e botte
Me metto 'o cappotto 'e me vaco a vedè
Me resta 'o ricordo 'nzerrato dint' o core
'e chelli serate cu mamma vicino
sunava 'a zampogna 'a gente guardava
'a gente diceva è nato Gesù
Quann' ero guaglione 'a nott' e Natale
'o core sbatteva aspettann' a Gesù, aspettann' a Gesù
Mo' vene Natale nun tenco denare
me fumo 'na pippa e me vaco a cuccà
Mo' vene Natale se sparano 'e botte
Me metto 'o cappotto 'e me vaco a vedè
Me resta 'o ricordo 'nzerrato dint' o core
'e chelli serate cu mamma vicino
sunava 'a zampogna 'a gente guardava 'a gente diceva è nato Gesù
Quann' ero guaglione 'a nott' e Natale
'o core sbatteva aspettann' a Gesù, aspettann' a Gesù
Mo' vene Natale nun tenco denare
me fumo 'na pippa e me vaco a cuccà
Mo' vene Natale se sparano 'e botte
Me metto 'o cappotto 'e me vaco a vedè

Guarda il video di Notte 'E Natale

Notte 'E Natale videoplay video
Testi delle Canzoni Napoletane
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui