Testo Ferrari

Testo Ferrari

Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più
Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più

Quando mi sveglio esco a testa in giù
Sto ancora in piedi, la campana suona
La gente parla, la mia testa tuona
Chissà domani forse sarà nuova
E come un treno lei parlava
Ciuf ciuf, giù giù
Ma dove vai? Ma cosa fai?
Ma a medicina non ti iscrivi mai?
Sei troppo timido, mi sembri un morto a galla

E dopo tutti questi anni so cos'è la calma
E dopo tutti questi anni so cos'è la calma
E dopo tutti questi anni so cos'è la calma
E dopo tutti questi anni so cos'è la calma
Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più
Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più

Volo leggero come Spotify
Ma ancora gioco alla PlayStation 2
Con la Peroni nelle strade più buie
Le tue parole nelle stanze più buie
E ansia, guardia e spada tratta
Esco ancora e ce l'ho fatta
E il freddo mio glaciale gratta

E la mia pelle contro i fulmini
E la mia pelle contro i fulmini
E la mia pelle contro i fulmini
E la mia pelle contro i fulmini

Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più
Ferrari noi non ce le avremo mai
Ma c'ho il tuo seno sulla faccia
Questo mi basta sulla spiaggia
Faccio tre passi e poi non ti vedo più

Guarda il video di Ferrari

Ferrari videoplay video
Testi Bartolini
Questo sito utilizza cookies di profilazione di terze parti per migliorare la tua navigazione. Chiudendo questo banner o scrollando la pagina ne accetti l'uso.Per info leggi qui