Testo Simmetria Dei Desideri

Testo Simmetria Dei Desideri

In ogni storia mia c’è sempre stato
qualche cosa di sbagliato
qualche punto di domanda che alla fine non tornava
come un allarme già disattivato ma che suonava ancora
e l’impressione che ogni volta si arrivasse ad una svolta
che alla fine poi non c’era
e non mi era mai successo di capirsi con qualcuno al volo
come con te adesso, come con te adesso
quella sensazione di non sentirsi mai stranieri
nelle azioni e nei pensieri
e di nessuno prigionieri
quella sensazione di essere fino in fondo veri
come non è stato fino a ieri
quella estrema indispensabile
simmetria dei desideri
che adesso ho io con te
e che tu adesso hai con me
in ogni storia mia c’è sempre stato
un punto interrogativo
qualcosa di così a pelle di non definitivo
una soluzione provvisoria, una seconda scelta
una domanda di riserva
e l’impressione che ritorna, di rivivere ogni volta sempre poi la stessa scena
e non mi era mai successo di non sentirmi più da sola
come con te adesso, come con te adesso
quella sensazione di non sentirsi mai stranieri
nelle azioni e nei pensieri
e di qualcosa prigionieri
quella sensazione di essere fino in fondo veri
come non è stato fino a ieri
quella estrema indispensabile
simmetria dei desideri
che adesso ho io con te
e che tu adesso hai con me
quella sensazione di non sentirsi mai stranieri
nelle azioni e nei pensieri
e di qualcosa prigionieri
quella sensazione di essere fino in fondo veri
come non è stato fino a ieri
quella estrema indispensabile
simmetria dei desideri
che adesso ho io con te
e che tu adesso hai con me

Guarda il video di Simmetria Dei Desideri

Simmetria Dei Desideri videoplay video
Testi di Alessandra Amoroso